Spese condominiali a carico acquirente o venditore?

Buongiorno, chiedo un’informazione in merito alle spese di straordinaria amministrazione. Ero proprietario di un appartamento che ho venduto a Maggio 2008. A dicembre 2007 è stato deliberato di procedere alla spesa straordinaria di rifacimento scale e luci interne. Oggi mi ha chiamato il nuovo inquilino sostenendo che l’intera somma deliberata (suddivisa in più rate trimestrali […]

Canna fumaria

Ho appena locato un locale uso commerciale per aprire una pizzeria ristorante, ho chiesto all’amministratore di condominio l’autorizzazione che prontamente mi ha firmato autorizzandomi all’apposizione della canna fumaria, dopo aver presentato regolare DIA ho iniziato i lavori ma alcuni condomini si stanno opponendo all’apposizione della canna, all’interno dell’atrio ci sono altre canne fumarie di altre […]

Competenze spese

Il mio condominio affaccia su una strada privata che necessita di una riparazione: buca sul marciapiede. Tale buca, però è situata sul fronte di un altro stabile. Chi deve pagare la riparazione: il mio condominio o quello di fronte al quale è la buca. Grazie Maria Rossi In primis, bisogna vedere cosa dice il regolamento […]

Spese a carico conduttore

Sono una inquilina, desidero sapere come vanno ripartite le spese sostenute per le verifiche-ispezioni con scadenza biennale, in base alle nuove disposizioni di legge. Se sono a carico del Locatore o del Conduttore. Grazie Ileana Baldoni Le spese di verifica periodica sono a carico del conduttore; le spese straordinarie di messa a norma, qualora si […]

Competenza spese frontalini

Gentile sig. Testa, volevo porle questo quesito. Non ricordo quale, ma una recente sentenza ha detto che i frontalini dei balconi aggettanti sono di proprietà del medesimo. Nel nostro caso, avendo rifatto i frontalini ricoprendoli con una banda di rame, ho così inteso che questa particolare modifica ha contribuito a rendere l’aspetto dell’edificio, seppure in […]

c/c intestato al Condominio

Abito in un condominio di 16 appartamenti. L’amministratore ritira le quote condominiali passando direttamente dai condomini dopo averli avvisati con messaggio in bacheca. Le somme riscosse quindi rimangono a disposizione dell’amministratore in contanti presso il suo appartamento. Accetta anche assegni bancari e non si sa bene dove li versa. Nell’ultima assemblea di aprile 2008, dietro […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto