you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Istituzione del registro degli amministratori di condominio PDF Stampa E-mail
Informazioni legali - Sentenze Massime
CORTE COSTITUZIONALE, sentenza n.57 del 02/03/2007

LA CORTE COSTITUZIONALE, con sentenza n.57 del 2007,

1) dichiara inammissibile la questione di legittimità costituzionale della delibera legislativa della Regione Siciliana 20 gennaio 2006, recante «Riproposizione di norma concernente l'istituzione del registro degli amministratori di condominio», sollevata, in riferimento agli art. 117, secondo comma, e 120 della Costituzione, dal Commissario dello Stato per la Regione Siciliana con il ricorso indicato in epigrafe;

2) dichiara non fondata la questione di legittimità costituzionale della medesima delibera legislativa, sollevata, in riferimento agli artt. 3 e 97 della Costituzione, dal Commissario dello Stato per la Regione Siciliana con il ricorso indicato in epigrafe;

3) dichiara l'illegittimità costituzionale degli artt. 2, comma 1, e 3, commi 1 e 3, della legge della Regione Marche 9 dicembre 2005, n. 28 (Istituzione del registro degli amministratori di condominio e di immobili), e, per conseguenza, della restante parte dell'intera legge.