you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Diritto di accedere alla terrazza comune per lavori di manutenzione PDF Stampa E-mail
Informazioni legali - Sentenze Massime
Cass. sez. II n. 685 del 16/01/2006

L'art. 843 c.c. - applicabile anche in caso di immobili in condominio - pone, a carico del proprietario del fondo, l'obbligo di consentire l'accesso e il passaggio nella sua proprietà, se necessari al fine di costruire o di riparare un muro o altra opera propria del vicino, oppure comune.
La S.C., con la Sentenza n. 685 del 16/01/2006, è intervenuta specificando che è necessario prediligere l’orientamento meno restrittivo nell’applicazione della norma e, quindi, tra le diverse soluzione possibili, adottare quella che impone il minor sacrificio anche a favore di colui che richieda il passaggio.
Nella specie, i giudici di merito hanno concesso il diritto di accedere alla terrazza comune, per lavori di manutenzione, attraverso l’appartamento sottostante, evitando di costringere il condominio a innalzare costosi ponteggi esterni all'edificio.