you are here:

Avviso

 

 

VENDO TENUTA AGRICOLA FORESTALE

DI MIA PROPRIETA' A

PESCAGLIA (LU)

CHI E' INTERESSATO MI CONTATTI

 

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Edificio ricostruito più grande non è più condominio PDF Stampa E-mail
Informazioni legali - Sentenze Massime

Perimento dell'edificio condominiale, Ricostruzione difforme da quello in precedenza esistente

Cass. civ., sez. II, 20 maggio 2008, n. 12775

L'intero perimento di un edificio o di una parte tanto rilevante da rappresentare almeno i tre quarti del suo valore, determina l'estinzione del condominio per mancanza dell'oggetto, in quanto viene meno il rapporto di servizio tra le parti comuni e le porzioni di proprietà esclusiva, e permane tra gli ex condomini soltanto una comunione pro indiviso sull'area di risulta, sicché il condominio si ripristina soltanto ove l'edificio venga ricostruito in maniera conforme a quello in precedenza esistente, mentre, qualora esso venga ricostruito in maniera difforme, non potendo rinascere l'originario condominio, la nuova costruzione e' soggetta alla disciplina dell'accessione e la sua proprietà compete ai comproprietari dell'area di risulta secondo le rispettive quote.