you are here:

Avviso

 

 

VENDO TENUTA AGRICOLA FORESTALE

DI MIA PROPRIETA' A

PESCAGLIA (LU)

CHI E' INTERESSATO MI CONTATTI

 

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Ripartizione spese facciata PDF Stampa E-mail
Comunicazione - Chiedi e ti Rispondo

Salve..
ho una situazione di 4 palazzine comprese in unico comprensorio con sotto un piano di garage, cantinole e vie di scorrimento, che percorre sotto tutto il comprensorio)
L'assemblea ha deliberato (a maggioranza con deleghe in 2° convocazione: il regolamento prevede in 1° per lavori di notevole entità) i lavori di manutenzione delle facciate prevedendo un costo diversificato (anche se uguale) per ciascuna palazzina
Premesso che
- sono proprietario di un (1) appartamento, (2) posto auto e (3) box
- che il regolamento condominiale prevede per ciascuno dei 3 elementi una serie di tabelle millesimali a seconda che si tratti di:
-- (A) tutte le spese di amministrazione, assicurazione incendi, responsabilità civile, di manutenzione ordinaria e straordinaria dei manufatti e impianti comuni
-- (B) pulizia di ciascun vano scala e relativo androne, compreso ascensore e consumo elettrico (singolo contatore) singolo vana scala
-- (C) sono ad esclusivo carico dei proprietari dei box auto e dei posti auto coperti a piano interrato, tutte le spese di illuminazione e pulizia della corsia di scorrimento, il costo di energia della serranda di accesso generale e per il funzionamento delle trivellazione i acque meteoriche di raccolta della rampa scoperta di accesso allo scantinato
-- (D) spese di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutta la superficie a piano terra ivi comprese le aree destinate a parcheggio e a manovra, le aree a verde, i camminamenti e il campo da gioco
- in particolare dovrebbe essere praticabile tabella "A" la somma dei millesimali di (1)+(2)+(3)
----------------> DOMANDA <----------------
vi domandavo se era corretto che la ripartizione delle spese afferente la mia palazzina *comprendesse anche l'incidenza del box* (3) visto che si tratta di lavori di manutenzione delle sole facciate.
Nel mio caso si tratta del box più grande e nella tabella accennata in precedenza costituisce oltre 1/3 dell'appartamento
La cosa strana è se si dovessero eseguire lavori sotto, pagherebbero solo quelli che hanno box e cantinole.. ma allora sono 2 pesi e 2 misure a seconda della circostanza?
L'amministratore da me interpellato mi ha riferito che c'è un'ampia giurisprudenza che supporta questa motivazione perché le facciate riguardano un fattore estetico da considerare nel complesso..
Volevo avere da voi la dimostrazione del contrario magari con qualche riferimento al c.c. o sentenza che lo affermasse
Approfittavo per chiedervi come si applicavano i millesimi:
ad esempio la somma dei 3 elementi (1)+(2)+(3) forma un totale in millesimi di 21,87. Se il costo per la manutenzione della palazzina è di 90.000 euro, quale dovrà essere la mia parte ?
90.000 x 21,87 /1000 = 2.508 ? Mi avevano parlato di 9.300 euro
Nella speranza di avere dei riscontri, vi ringrazio comunque per l'attenzione


Prima di tutto bisogna vedere cosa prevede il regolamento di condominio in proposito, che come dico sempre a tutti coloro che mi pongono domande è sovrano, se il regolamento di condominio non prevede nulla le posso dire con certezza che la tabella da usarsi per il rifacimento delle facciate è la tabella A in quanto trattasi di proprietà comuni e del decoro architettonico delle palazzine.
Per il calcolo della sua quota parte deve prendere il totale del costo delle opere e dividerlo per mille, e poi moltiplicarlo per la somma di tutti i millesimi di proprietà a lei attribuiti.
Distinti saluti
Umberto Testa