you are here:

Avviso

 

 

VENDO TENUTA AGRICOLA FORESTALE

DI MIA PROPRIETA' A

PESCAGLIA (LU)

CHI E' INTERESSATO MI CONTATTI

 

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Area destinata a parcheggio PDF Stampa E-mail
Informazioni legali - Sentenze Massime

Vincolo di destinazione a parcheggio e responsabilità del costruttore-venditore

Cassazione civile , sez. II, sentenza 26/10/2007 n° 22496

Della mancata destinazione a parcheggio dell'area indicata nella licenza edilizia ex art 18 legge n, 765/67 risponde il costruttore-venditore nei confronti dell'acquirente della singola unità abitativa, anche se il detto costruttore-venditore, a seguito della vendita di tutte le unità abitative, non ha conservato più alcun diritto sull'area vincolata, rilevando quest'ultima circostanza soltanto ai fini dell'eventuale sentenza di condanna del soggetto in questione all'esecuzione in forma specifica del contratto da lui non esattamente adempiuto, ma non sull'accertamento dell'inadempimento contrattuale né sull'eventuale condanna dell'inadempiente al risarcimento del danno per equivalente.
Ed infatti, una volta indicata dal costruttore, al fine di ottenere il rilascio della licenza edilizia, l'area destinata a parcheggio, questa, a seguito dell'atto di concessione ad aedificandum, rimane assoggettata al vincolo di destinazione, che non può essere modificato consensualmente dalle parti in sede di vendita delle singole unità abitative.