you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Installazione impianti centralizzati PDF Stampa E-mail
Comunicazione - Chiedi e ti Rispondo

Vorrei un aiuto per risolvere tale quesito.
In uno stabile antico dobbiamo intervenire, come da norma millesimale, nelle spese di messa a norma degli impianti a fluido, gas ed elettrici, e fognanti. Vorrei conoscere quanto segue.
Dal momento che alcuni condomini siti al quarto piano hanno già il gas autonomo con relativa montante, dovendo i contatori del gas essere posizionati in terrazza,le chiedo se bisognerà tener conto di questo fattore e in che misura. Il caso contrario per lo spostamento dei contatori di elettricità dal quarto al piano terra.
E, quale sarebbe la prassi per il pagamento dell'intervento fognante?
Se ci sono condomini proprietari di locali che hanno fatto interventi autonomi devono comunque intervenire e in che misura?
Sarei grato di ricevere chiarimenti a riguardo con indicazioni di eventuali norme.
Antonio
Grazie

 

Non vi è nessuna norma a livello nazionale, se vi è un ordinanza comunale o regionale si deve rispettare ugualmente a me non mi è dato conoscerla, che obbliga di portare i contatori al piano terra o per il gas in terrazza, quindi il problema non si pone.
Se viene creata un unica colonna di scarico fognante devono intervenire in proporzione della tabella millesimale di proprietà, se ciò si può evitare visto che come scrive, dovrebbero essere già a norma, sarebbero esentati dal partecipare alle spese.
Distinti saluti

Umberto Testa