you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Rapporti tra condomini PDF Stampa E-mail
Comunicazione - Chiedi e ti Rispondo

Egr. Rag. Testa,
da alcuni anni ho fittato un posto auto in un cortile di un condominio che non è quello dove abito. La mia auto è sotto una verticale di balconi da dove ogni famiglia ha possibilità di stendere il proprio bucato ad asciugare; purtroppo però qualche condomino lascia che l’acqua in eccesso cada sulla mia auto.
Orbene, avendo avuto un’auto non proprio giovane, non mi sono posto il problema delle macchie alla vernice (che sono comparse), ma pochi giorni fa mi hanno consegnato la nuova auto e temo che a breve ricompariranno le macchie lasciate dal detersivo asciugatosi sulla carrozzeria.
Tempo fa chiesi al custode dello stabile di chiedere ai condomini della verticale che mi interessa di procedere alla strizzatura del bucato prima della stenditura, ma tale rimostranza non ha sortito alcun effetto.
Prima che si danneggi la vernice della mia nuova auto, cosa posso fare?
Resto in attesa di una Sua cortese risposta, e colgo l’occasione per porgerLe i miei più distinti saluti.
Marco De Florio

Questo è un problema prima di tutto di educazione e poi di diritto privato e non di condominio, comunque lei chieda la cortesia all'amministratore di richiamare l'attenzione dei condomini facendo proprio riferimento a coloro che abitano in quella verticale e veda cosa succede. Se continuano faccia un'esposto presso gli organi competenti indicando il gli interni che si affacciano su quel lato e poi speriamo in una presa di coscienza delle persone nel ricordarsi come si vive in un mondo civile.
Distinti saluti
Umberto Testa