you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Diatribe con l'amministratore PDF Stampa E-mail
Comunicazione - Chiedi e ti Rispondo

Gent.mo Rag. Testa, le pongo un quesito: vivo a in un condominio di 9 appartamenti, il ns. Amministratore, che normalmente viene rieletto ogni anno, è da gennaio 2005 che non convoca una riunione condominiale.
Ci manda a pagare soltanto le spese vive (acqua, luce, fognature ecc.), non invia conti preventivi di spesa, ne tantomeno conti consuntivi. In data 14/2/2008 gli abbiamo inviato una raccomandata A/R con la richiesta di una convocazione urgente di una riunione, ma a tutt'oggi non abbiamo avuto risposta! Fra l'altro ci sono problemi urgenti di tubazioni, anche gravi, come dobbiamo comportarci?
Grazie!

 

L'amministratore deve rendere il conto ogni anno del suo operato, se non lo fa per due anni ciascun condomino può chiedere la revoca della sua figura,  ricorrendo all'autorità giudiziaria art. 1129 c.c.. Avete fatto la cosa giusta a chiedere l'assemblea con raccomandata a/r, sempre che l'abbiate fatto come da art. 66 delle disposizione di attuazione del c.c.; se lui non la convoca potete farlo Voi come indica l'art precedentemente citato;  continuate su questa strada e se occorre contattatemi.
Distinti saluti
Umberto Testa