you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Indire assemblea in locali non comuni PDF Stampa E-mail
Comunicazione - Chiedi e ti Rispondo
Può un amministratore fissare arbitrariamente una assemblea in un locale fuori dell'area condominiale nonostante le assemblee precedenti si siano svolte sempre all'interno della suddetta area?Sono una condomina che ha questo grosso dilemma e che vorrebbe risolvere.La ringrazio in anticipo per aver prestato attenzione alla mia richiesta.
Dora L’amministratore deve tenere le assemblee in un luogo neutrale che permetta una serena partecipazione a tutti i condomini. Se i condomini tutti, nessuno escluso, intendono tagliare la spesa dell’affitto locali per l’assemblea tenendola in un area condominiale o presso l’appartamento di un condomino stesso, ne possono fare esplicita richiesta all’amministratore, portando tale argomento all’ordine del giorno e deliberandolo in merito. Il tutto tenendo conto quanto da me sopra esplicato.
Distinti saluti.