you are here:

Cerca nel sito

Pubblicità 2

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Pubblicità 3

Per la tua pubblicità, contatta l'amministratore

Ripartizione spese messe a norma PDF Stampa E-mail
Comunicazione - Chiedi e ti Rispondo
Salve, chiedo il vostro aiuto per la prossima assemblea condominiale.
occorre mettere a norma "legge vvff vigili del fuoco" i 32 garages interrati e il corridoio interrato che porta a detti garages (SERVE SOLO AD ACCEDERE AI GARAGES). 2 condomini (io e un altro) NON POSSEDIAMO GARAGE, altri condomini ne posseggono piu' di 1.l'amministratore vuole ripartire la spesa relativa al corridoio in millesimi normalmente tra tutti, senza considerare il carattere di "uso esclusivo" di questo passaggio.succede cosi che piu' garages si posseggono, meno si spende in proporzione.E' GIUSTO QUESTO? ESISTONO LEGGI SENTENZE CHE POSSANO AIUTARMI IN QUESTA SITUAZIONE? grazie a tutti per l'aiuto.
ps: sempre da me, i proprietari di appartamenti a piano terra, che non utilizzano la scala per andare ai piani superiori, non pagano le spese di pulizia, luce e manutenzione della scala stessa perche'"parte comune ad uso esclusivo" (2 pesi 2 misure !!!!)grazie infinite
roberto zanon – udine Mi permetto di dire che è strano che non vi siano nel regolamento di condominio delle tabelle millesimali ben precise in modo da poter determinare le spese di chi siano di competenza. Ma il corridoio di chi è di proprietà? Se è proprietà comune rientra nella ormai famosa tabella A ossia della proprietà;  se è di proprietà esclusiva se lo devono ripartire tra loro i proprietari del garage e devono obbligatoriamente metterlo a norma. Anche questo fattore delle scale mi sembra anomalo:  come viene ripartito?  le tabelle sono fatte appositamente e non si può derogare quindi se vi è una tabella, le spese delle scale si ripartiscono in base alla tabella e non in base all’uso che se ne fa. S’intende che le risposte che ho fornito sono in base alle informazioni fornitemi.
Distinti saluti.